Facce sorprese per i vincitori


La serie degli sCOOL Cup 2012 è continuata con il Comeback della Turgovia, che ha pure dato il via agli sCOOL Cup nella Svizzera tedesca.

pdf Classifica

Link foto

Il primo giorno di primavera dell’anno è arrivato al momento giusto , proprio quando si svolgeva lo sCOOL Cup turgoviese. Il magnifico centro a Felben-Wellhausen ha accolto i quasi 260 scolari, che erano molti di più di quanto si aspettavano gli organizzatori. I gialli denti di leone e i gialli ranuncoli hanno dato un tocco di colore che meglio non potevano intonarsi allo sponsor principale PostFinance. Con la Heuberghalle e il campo sportivo c’era un impianto perfetto per la zona di partenza-arrivo.  Il lungo corridoio finale è stato poi trasformato dai ragazzi partiti per primi in una vera e propria zona d’arrivo con tantissimo tifo. 

Alcuni collaboratori erano impegnati sul percorso per garantire un attraversamento sicuro delle strade ai velocissimi atleti. I docenti, oltre ad averli preparati benissimo,  hanno distribuito ai propri allievi delle bussole e il risultato era di poter vedere dei mini-professionisti alla partenza! Ma non tutti avevano grandi ambizioni, ma questo vale per tutte le scuole; i più veloci e impegnati però sono stati premiati con le classiche medaglie sCOOL e inoltre quest’anno i vincitori hanno ricevuto un regalo inatteso. Potranno partecipare alla finale sCOOL a Losanna il giorno dell’apertura dei campionati mondiali di corsa d’orientamento. Quando Bruno Gunterswiler ha raccontato come sarà il loro programma durante questo fine-settimana, le facce  erano sempre più stupite, ma anche felici...