Bambini entusiasti ai piedi del Säntis


Ancora una volta i ragazzi delle classi di Appenzello e dintorni si sono ritrovati al centro sportivo Wühre ad Appenzello per il tradizionale sCOOL Cup.

Durante il normale programma scolastico i bambini hanno avuto la possibilità di apprendere le basi della C.O. e di prepararsi per questa giornata. Così alla mattina con la gara individuale e al pomeriggio con la staffetta a 4 si trattava di mettere in pratica quanto appreso. Alla maggior parte è riuscito tutto benissimo, per altri invece non era una lotta per il podio, bensì per trovare l’esatta ubicazione dei punti. 

Il terreno di gara offriva percorsi che attraversavano prati e campi sportivi, come pure zone residenziali, piazzali scolastici passando accanto a giochi e salendo o scendendo tante scale. Per alcuni che conoscevano bene la zona, a volte però è stato necessario fare un giro supplementare per trovare i punti. Molti però non si sono per niente distratti e andavano da punto a punto senza problemi.

Dopo la gara individuale, si sono ritrovati tutti nel grande campo sportivo e incitavano i compagni che arrivavano bevendo Ice Tea e mangiando una barretta Farmer. Da qui al pomeriggio è partita la staffetta. I due atleti della nazionale Matthias Müller, cmapione del mondo sprint e Martin Hubmann, vincitore di medaglie ai campionati mondiali juniori, hanno aiutato i bambini con preziosi consigli, specialmente per la staffetta. Due maschi e due femmine formavano la squadra della staffetta: ognuno percorreva da solo il suo percorso e dava poi il cambio ad un suo compagno.  Grazie alle lunghezze ben calibrate, la vittoria era indecisa fino all’ultimo e non ci sono stati grossi distacchi. 
Prima della premiazione c’era l’opportunità di ricevere autografi dai due atleti e scoprire dai loro racconti cose interessantissime. Non capita tutti i gironi avere un campione del mondo e un atleta brillante ai tempi dell’età juniore fuori dalla porta di casa!

Una bella manifestazione sportiva che è finita con una bella premiazione. Gli organizzatori hanno offerto una bella ed emozionante giornata ai partecipanti.